Brand dall’esperienza ormai più che centenaria, Baldinini scarpe nasce nel 1910 a San Mauro Pascoli, polo del lusso rinomato in tutta Italia per essere stato culla di numerosi brand di fama internazionale.

Baldinini calzature, storia dell’enorme successo di un laboratorio artigiano

La storia dell’azienda comincia in un piccolo laboratorio artigiano romagnolo dove vengono realizzate le prime scarpe Baldinini: al giorno d’oggi è possibile affermare che Baldinini scarpe è uno dei brand più rinomati per quanto riguarda le scarpe e gli accessori Made in Italy.

Il marchio venne fondato da Giovanni Pollini e dal nonno di Gimmi Baldinini (attuale presidente dell’azienda), i quali, trasmettendo la passione per l’arte del Made in Italy e il know-how manifatturiero di generazione in generazione, hanno imbastito la strada per un successo planetario. Merito di Gimmi è quello, invece, di aver espanso la rete commerciale del brand fino all’est Europa e a tutta la Russia.

Il primo grande successo di calzature Baldinini fu “Clog”, modello di Sabot ideato nel 1974 che piacque cosi tanto alle donne italiane che già dopo un anno ne venivano prodotti 500 pezzi al giorno, tutti ovviamente confezionati a mano.

Dopo aver aggiunto la linea uomo negli anni ’70 ed essere stato acquisito per il 50% dal gruppo MBFG nei primi anni 2000, verso il 2009 Gimmi Baldinini decide di rinnovare il quartier generale rendendolo un polo di artigianalità, innovazione e cura del dettaglio per ottenere un risultato soddisfacente per la donna più raffinata. In quegli anni la sede diventa anche il primo outlet di scarpe Baldinini.

I testimonial di Scarpe Baldinini

Da sempre Baldinini scarpe ha avuto tra i propri clienti celebrità e personaggi illustri: in questo modo si è assicurato una platea di pubblico non indifferente e inoltre ha colto la palla al balzo per confermarsi e consacrarsi come brand elitario e di lusso.

Tra i personaggi più illustri che hanno vestito scarpe o accessori Baldinini vi sono Lady Diana, la compianta principessa del Galles, Maria Teresa Granduchessa di Lussemburgo e Claudia Schiffer. Inoltre, dal 2015 Baldinini scarpe è sponsor ufficiale della nazionale di calcio russa.

Baldinini scarpe donna, l’accurata selezione di Daniele Giovani Milano

Se sei in cerca di una scarpa che unisca artigianalità, cura nei dettagli, esperienza nella realizzazione a classe e design moderno per una donna che vuole vuole valorizzare il proprio outfit a partire da una calzatura di lusso, dai un’occhiata alla sezione Acquista Online del sito di Daniele Giovani oppure vieni a visitare la multibrand luxury boutique di Daniele Giovani Milano situata in Corso Genova 13.