Se una borsa può sembrare solo un accessorio, in realtà al suo interno c’è molto di più. Ci sono il proprio gusto e la propria storia, oltre che gli oggetti più importanti. Per questo scegliere la borsa che fa per voi richiede attenzione e tempo. E per selezionare tra le tante borsette quella cucita per noi, fare un giro per le vetrine di Milano è la strada giusta. 

Considerata la capitale della moda italiana, questa città ha un cuore pulsante modaiolo, custodendo preziosi accessori firmati da eccellenze del Made in Italy. Tra le vie di Milano si potranno così scovare le migliori borse artigianali in pelle, potendo portare a casa molto più che un accessorio. 

Borsette da batticuore: a Milano le proposte di Daniele Giovani sono una garanzia di stile

In questo panorama, in fatto di negozi di borse Milano, una vasta scelta è offerta da Daniele Giovani, imprenditore del lusso. Nella sua Boutique di Corso Genova 13 sono innumerevoli i marchi che offrono pregiate borsette in pelle, realizzate artigianalmente. Tra questi, è possibile scegliere tra Giaquinto – storica firma nota per le sue borse create con pregiati pellami – Orciani, Caterina Lucchi e Reptile’s House.

Nella suggestiva Boutique si possono trovare sia maxi bag, sia borsette di dimensioni più ridotte, per soddisfare qualsiasi esigenza di stile ed eleganza. Le fashion victim non potranno non sentire il richiamo delle proposte di Daniele Giovani, tappa d’obbligo a Milano. Ma per coloro che non si trovano nel capoluogo lombardo a soddisfarle c’è sempre lo shop online, da esplorare per trovare la borsa perfetta per le proprie esigenze. 

 Borse artigianali in pelle Milano: guida alla scelta

Affidarsi a una borsa che non è cucita su misura del nostro stile e delle nostre esigenze può portare a una conseguenza temuta: far sì che il modello appena comprato finisca in un angolo dell’armadio.

Per scongiurare questo epilogo, non resta che scegliere questo accessorio con cura lasciandosi guidare da alcuni step. In primo luogo la borsa dovrebbe dare voce al proprio stile: va bene farsi lasciarsi ispirare dalle tendenze del momento, ma è meglio rispettare il proprio gusto.

Altro elemento da tenere a mente sono le proporzioni in relazione alla propria silhouette. Se per esempio si è molto alte, una borsa troppo piccola tenderà a scomparire, come al contrario se si è più minute un modello maxi potrebbe mettere in ombra. 

Altri fattori sono la comodità e la sicurezza. Non da ultimo l’occasione: non si può, infatti, usare lo stesso modello per tutti i contesti. Se si cerca una borsa per il giorno, si dovrà prediligere la comodità potendo portare al suo interno più cose. Al contrario per la sera si punterà su modelli di dimensioni ridotte, chic ed eleganti.

In ogni caso, qualsiasi modello si scelga, il fatto che la borsa sia realizzata in pelle e artigianalmente è una garanzia non solo di qualità, ma anche di durabilità. Per scegliere la borsa che fa per te non ti resta che affidarti a Daniele Giovani.