Vic Matié è un brand nato dal calzaturificio Linea Marche, sorto nella provincia di Ancona nel 1972 e capace di realizzare linee di calzature particolarmente apprezzate. Oggi le scarpe Vic Matié sono conosciute infatti in tutto il mondo.

Da tale impulso prende il via, nel 1987, il marchio Vic Matié e il successo è immediato. Vic Matié è stato capace di cavalcare la nuova evoluzione della passione e della competenza aziendale marchigiana, diventandone un simbolo internazionale del Made in Italy.

Le proposte di Vic Matié sono all’avanguardia, dedicate a una donna attiva, sensuale, istintiva, glamour e a volte aggressiva. Forte è l’uso di materiali innovativi e sperimentali, come il ferro e la gomma, che caratterizzano molte creazioni del celebre brand.

Dalla stagione passata il direttore creativo, Silvia Curzi, sta approfondendo l’identità del brand con la trasformazione delle forme e delle strutture in icone e l’utilizzazione dei concetti di ripetizione e declinazione. Le collezioni si possono suddividere in tre aree:

GOMMA: materiale con il quale Vic Matié nasce nel 1987: best seller sono le suole monoblocco.

ARTISAN CRAFT: rappresenta il know-how del patrimonio artigianale del brand Vic Matié: presenta forme geometriche e variazioni sul tema del texano e viene declinato in sabot, sandali, stivaletti, stringate e mocassini.

BLACK CARPET: è l’area distintiva della produzione di Vic Matié ed esige una donna dalla personalità forte e protagonista. Il metallo è il materiale che si ritrova nei tacchi a barra in acciaio puro e nel nuovo tacco a sigaretta.

Più recentemente, all’interno delle collezioni Vic Matié è stata aggiunta una linea di borse realizzate artigianalmente con cura, finissaggi, placcature ed effetti ipermoderni che possono richiamare quelli relativi alle collezioni di scarpe. L’utilizzo di pellame di pregio e sperimentale dona alle borse Vic Matié un’inconfondibile espressività.

SPEDIZIONE
GRATUITA

PAGAMENTI
SICURI

ACQUISTI
SEMPLICI

I MIGLIORI BRAND DEL MADE IN ITALY

FOLLOW ME ON SOCIAL