Da oltre 20 anni il Pantone Color of the year  ha il potere d’influenzare i nostri acquisti in diversi settori, principalmente la moda, il design e l’arredamento.

Poco più di un mese fa, il PANTONE Color Institute ha rivelato il colore dell’anno 2020, il  19-4052 Classic Blue. Tonalità di blu intramontabile, elegante e senza tempo rievoca il colore del cielo al tramonto e infonde un senso di pace e tranquillità.  Il Classic Blu è il colore dell’interiorità e della concentrazione, favorisce la riflessione e la chiarezza del pensiero.

La scelta del colore dell’anno avviene dopo un’attenta riflessione e valutazione delle tendenze e influenze. Gli esperti del Pantone Color Institute, prima di effettuare la scelta, esplorano in lungo e in largo tutti gli ambiti da cui può derivare un’influenza nel circuito del colore: cinema e  teatro, arte moda, design, turismo e tutto ciò che influenza il colore.

La nuance ha una tonalità più scura del blu elettrico ma più chiara del blu scuro. Insomma un bel blu. Vi è chiaro?

Il Classic blu, dal tono così versatile,  accompagnerà i nostri outfit da giorno e da sera per tutto l’anno e presto riempirà i nostri armadi.

I designer, sfumando il blu in modo da ottenere tonalità variegate,  creeranno capi ed accessori, faranno tingere filati e pellami aiutandoci così ad ottenere un’introspezione più profonda.

Come abbinare il Classic blu?

Con il nero per un look sportivo.

Con il bianco panna per un look soft, delicato e chic.

Con il cipria  per un look metropolitano, cool e di tendenza.

Con denim e sneakers per il tempo libero

Con il color biscotto per una combinazione non convenzionale, altamente fashion.

E con capi ed accessori di colore Classic blu non solo ci sentiremo alla moda ma ci avvieremo a riequilibrare la nostra sfera emotiva.

 

Ph. Gianmarco Grimaldi

Condividi su