Emblema della femminilità, must-have intramontabile, accessorio senza tempo. Le décolleté sono tra le scarpe in assoluto più amate in tutto il mondo. Dall’eleganza intramontabile, sono declinabili in innumerevoli contesti e stili, tanto che sono la soluzione per svoltare qualsiasi look, in ogni momento dell’anno. Dai modelli di décolleté più semplici, alle decollete particolari, in ogni caso sono capaci di far battere i cuori a livello globale.

Si tratta di un pezzo forte dell’offerta di Daniele Giovani, imprenditore del Made in Italy che seleziona modelli frutto delle eccellenze italiane, dal design ricercato e dalla qualità altissima.

Décolleté particolari: accessorio must-have per essere al passo dell’eleganza

Decennio dopo decennio, generazione dopo generazione, le décolleté rimangono un ever-green assoluto. I primi esemplari di questa scarpa tanto amata risalgono al XVI secolo e sono indossati dalla fanteria. Nate come scarpe da uomo, dal tacco più basso rispetto agli stivali, è nel XVIII che vestono anche i piedi femminili in quanto ormai le donne sono sempre più stufe di dover fare i conti con gli scomodi lacci degli stivali. A rendere questo modello come lo conosciamo oggi è stata Caterina de’ Medici che ha fatto aggiungere il tacco alto. 

Nel corso dei secoli il loro successo è stato epocale, tanto che non mancano nella scarpiera di ogni donna. Tra i tanti designer che le hanno disegnate, nel tempo le décolleté hanno assunto forme, fogge e colori di ogni tipo, da quelli più classici, come tortora e nero, a quelli più vibranti come le tonalità fluo. 

Se a oggi c’è davvero l’imbarazzo della scelta in fatto di modelli, in merito a come indossarle ci sono diverse scuole di pensiero.

Scarpe con i tacchi, si possono mostrare le dita dei piedi?

Il dibattito riguardo alle décolleté e se sia opportuno mostrare le dita dei piedi o meno continua ad essere al centro dell’attenzione nel mondo della moda. Da un lato, ci sono coloro che sostengono che, secondo le regole tradizionali dell’eleganza, le décolleté, anche quelle più particolari, dovrebbero coprire le dita dei piedi. 

Tuttavia, negli ultimi tempi, le tendenze hanno portato alla creazione di modelli di décolleté che lasciano intravedere l’attaccatura delle dita. Questa tendenza rappresenta una rottura con la tradizione e si stanno vedendo sempre più modelli di décolleté con uno scollo profondo tra le collezioni contemporanee. 

Questo dibattito ha suscitato opinioni contrastanti, poiché alcuni considerano questa tendenza un segno di sensualità e di femminilità, mentre altri la ritengono poco elegante. In ogni caso, la scelta finale spetta alla persona che indossa le décolleté e alla situazione in cui deciderà di indossarle, in base alle proprie preferenze personali e al proprio senso dell’eleganza.

Un consiglio condiviso invece è il fatto che per farle diventare comode al piede è importante indossarle più volte in modo che ne prendano la forma. Non è consigliabile metterle appena nuove per molto tempo di fila.

Come scegliere la giusta decollete?

Se si amano queste scarpe, ma se ne teme la scomodità la soluzione arriva dalla versione dal tacco largo, di grande tendenza negli ultimi periodi.  Grazie a questa variante si potrà calzare le décolleté senza rinunciare al comfort. In fatto di punta dopo il ritorno di quella quadrata e rotonda, negli ultimi mesi spopola quella a punta, accentuata dallo scollo sul davanti a punta, con cui slanciare molto la figura.

Per quanto riguarda la stagionalità, qualsiasi modello scelto può essere sfoggiato tutto l’anno, in quanto le décolleté sono un passe-partout da indossare in ogni stagione, dal mattino alla sera. Dai un’occhiata alla preziosa selezione di decollete particolari all’interno del nostro E-commerce. 

Per scegliere il modello di décolleté che fa per te, non ti resta che affidarti a Daniele Giovani, recandoti nella sua boutique di Milano o sbirciando sul suo shop online dove potrai trovare le migliori firme Made in Italy in fatto di scarpe.