Il conto alla rovescia per l’arrivo della primavera è iniziato, e con esso anche la scelta degli outfit con cui lasciare il segno nei prossimi mesi. Con l’inverno giunto quasi al capolinea, il clima si fa più mite portando al cambio armadio: per affrontarlo al meglio è bene giocare d’anticipo, scegliendo capi e accessori al passo con le tendenze.

Per questa primavera 2022 la moda detta un tripudio di colori e fantasie per abbinamenti frizzanti con cui dare un boost a ogni look. A fare da filo conduttore a tutti questi elementi sono le influenze degli anni 2000, che si declinano in particolare nel grande ritorno alla ribalta della vita bassa dopo stagioni in cui quella alta ha fatto da padrona. Vita alta che verrà proposta non solo negli iconici jeans, ma anche nei pantaloni palazzo e nei bermuda.

Moda primavera 2022: un tripudio di tendenze con cui rivoluzionare il guardaroba, tra novità e grandi ritorni

I protagonisti assoluti moda primavera 2022 saranno le stampe animalier, sempre evergreen, e i completi maglia e gonna coordinati. Immancabili saranno poi il chiodo in pelle, da abbinare con minigonne, i pantaloni skinny in paillettes e la tuta catsuit indossata con una giacca over.

E per quanto riguarda gli accessori? Per affrontare con stile il cambio di stagione, Daniele Giovani è la svolta: nella sua ampia gamma di prodotti sono innumerevoli le proposte per la primavera in cui si fondono una qualità incredibile e un’eleganza senza tempo al contempo in linea con le tendenze più recenti.

 

Outfit primavera, immancabili accessori stilosi: tra borse, scarpe e foulard

In quanto a scarpe, tra punte affilate e suole platform, sono imperdibili i modelli dal tacco svasato come le décolleté firmate dal brand 3JUIN realizzate in pelle. Degni di una menzione particolare sono poi gli stivali con la para spessa in gomma color avorio, di grande tendenza in questa primavera. Sì a dettagli come cristalli con cui indossare calzature molto sceniche come le décolleté di Nando Muzi in camoscio impreziosite da una pioggia di strass.

Per quanto riguarda le borse in voga modelli geometrici di dimensioni ridotte dal mood retrò. Perfetta la borsa Aline in pelle taupe con tracolla targata dal marchio Giaquinto e il bauletto a mano blu e argento di Antonio Marras.

Da non dimenticare poi i gioielli, tra cui spiccano orecchini chandelier lunghi come il modello Bengkell silver di No.nu.

Altro trend intramontabile sono i foulard, dettaglio iconico con cui dare un tocco di eleganza a ogni look: da indossare annodati al collo o al mento per coprire il capo, si prestano anche a impreziosire borse o a essere utilizzati come cintura. Molto chic sono i foulard proposti da La Ferrière, realizzati in fantasie dalle innumerevoli tonalità e con materiali di grande pregio.

Per scegliere gli accessori in linea con le tendenze del momento e creare outfit unici, affidati a Daniele Giovani, imprenditore del luxury e del Made in Italy: nella sua boutique e nel suo shop online troverai innumerevoli proposte accomunate da una qualità eccezionale.